Servizi per Agenzie
di Viaggio
Adv
Tourism business consultant
Tourism Legal Service
Commercial Area

 


 

AnnapurnA

360 km a piedi un sogno lungo 24 giorni

mukthinat

( Dalle parti di Jomson . photo by Mr.Rossa )

1° giorno: Italia - Kathmandu - Incontro " trekkers " e trasferimento all’aeroporto. Con volo di linea, partenza alla volta di Katmandu.
2° giorno: Kathmandu -  Arrivo in mattinata e " namaste " con Mr Achraya,( amico e fornitore di alcuni servizi ) andiamo in albergo e lasciati i bagagli, si parte a visitare la città. Ed ecco Katmandu. . . nessuna descrizione amico, libera la mente e lascia che sia Lei ad entrare in te.
3° giorno: Katmandu - Besi Shahar -  ( circa 5 ore di viaggio in minibus) . Si parte al mattino per Besi Shahar base di avvio del trekking dove, finalmente, la polizia nepalese ci mette il primo timbro sul " trekking permit ".
4° giorno :  Besi Shahar - Bahundand - Si comincia; il sentiero ben tracciato,sempre con dei saliscendi, giunge a Khudi,  villaggio Gurung da cui si gode la vista del Himalchuli, e della Cima 29 ( Manaslu II ) ad est; Le grandi montagne sono ancora lontane mentre arriviamo a Bahundanda ( 830 m ), piccoli villaggi e il Manaslu (8156 m ) è laggiù. Ngadi, Lampata e poi un ultima salita ed ecco Bahundanda ( 1310 m ).

5° giorno :  Bahundanda - Chamje - Il sentiero, ripido, scende per proseguire fino a Kanigaon . Sarà un traballante ponte sospeso a  portarci fino a Syange. Attraversiamo Jagat,e poi una lunga salita tra gli alberi e gentilmente scende fino Chamje ( 1430 ).

6° giorno :  Chamje - Bagarchhap - Si sale fino a Tal seguendo il fiume Marsyandi. Incontriamo Dharapani,contrassegnato da un "Khani" di pietra che si trova all’ingresso.Bagarchhap ci accoglie con le sue case di pietra e le preghiere per quelli del 95'. Manitu'.

7° giorno  : Bagarchhap - Pisang -Il sentiero, sassoso in questa parte sale a  Tyanja attrversa un bosco e lungo il Fiume si giunge a Khopar Chame, capoluogo del distretto che permette di ammirare il Profilo dell’Annapurna II 7937 mt. Percorriamo una stretta valle, dove il sentiero, si snoda tra boschi, fiumi, ponti sospesi e pareti di roccia fino a raggiungere Pisang dove, come a Manang, è rimasto tutto immutato nel tempo, da che i suoi abitanti tibetani vi sono arrivati.

 8° giorno   : Pisang - Manang - Qui cominciano ad essere vicini, i grandi Dei, lì davanti ai miei occhi, e finalmente la mia boria di essere senziente, di, si può tutto... qui non puoi niente, una preghiera al grande Dio della roccia che mi faccia passare, se ne sono degno e ...Mananag,  il Super Flash! HA! 


Terra | Tibet | Nepal | Trekking | Senegal | Messico
Sud Africa | Expeditions

 

 

 

 

 

 

 

 


Mail to : ziegler91@gmail.com

Skipe : ziegler131

AGENZIA : KARL ZIEGLER JOURNEYS : Ziegler' s Enterprises.  Tourism Operator  -  Codice Attività ' 91 - Codice importanza P.
Copyright © 2016 ( dal 1998 ) Ziegler's Enterprise. Tutti i diritti riservati.
Powered by Ziegler Karl Web Divisionl